Home > News > Federgrossisti-ICA, Altoga e FIPE e scendono in campo contro il polverone acrilammide

Federgrossisti-ICA, Altoga e FIPE e scendono in campo contro il polverone acrilammide


     In questi giorni sono scese in campo le principali istituzioni di settore, ovvero il comparto caffè di Federgrossisti-ICA, Altoga (Associazione Lombarda Torrefattori e Importatori di caffè e Grossisti Alimentari) e FIPE (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) per smentire prontamente attraverso un comunicato congiunto le accuse rivolte al caffè relativamente alla sua cancerogenicità dovuta alla presenza di acrilammide.

 

Così come è stato illustrato nel corso del convegno scientifico tenutosi presso la Confcommercio di Milano dal titolo "Il ruolo del caffè sulla salute - le più aggiornate evidenze della ricerca scientifica", a cura di eminenti professionalità, non solo non sussiste una correlazione tra il consumo di caffè e l'insorgere di malattie gravi quali il cancro, ma addirittura il caffè in quanto contenente centinaia di composti con azione anti-infiammatoria, antiossidante e anti-cancerogena, è sicuro per la salute e addirittura protettivo. Queste stesse evidenze scientifiche sono state successivamente confermate anche dallo IARC (International Agency for Research on Cancer).

 

 

 

Per approfondimenti:

 

https://www.beverfood.com/caffe-fa-bene-inutili-falsi-allarmismi_zwd_107971/

https://www.beverfood.com/luigi-odello-guerra-all-acrilamide-se-bevi-caffe-buono-non-problema_zwd_108237/

https://www.comunicaffe.it/acrilammide-cancro/

https://www.comunicaffe.it/fipe-scende-in-campo-sul-caso-acrilammide-il-caffe-al-bar-un-piacere-senza-rischi/

 

(09/04/2018)

Condividi: